mercoledì 26 gennaio 2011

Cos'è la pasta di mais?

Voglio parlarvi un pò della pasta di mais... Allora, dal nome sembra qualcosa di commestibile, ma non lo è, a causa dei suoi ingredienti quali la colla vinilica e l'olio di vaselina (paraffina liquida). E' una pasta modellabile utilizzabile per creare oggetti di vario genere, dalle bambole ai fiori, dagli animali ai bijoux, e così via... E' possibile farci qualsiasi cosa, perchè diciamo che è quasi indistruttibile e non teme l'umidità. Si asciuga all'aria, senza cuocerla in forno.
La nostra pasta di mais è molto simile alla sudamericana porcelana fria e dico simile perchè variano solamente pochi ingredienti. Ho citato il sud America, dato che lì è molto usata, soprattutto per la creazione di souvenir e mi stupisco sempre guardando i loro lavori che sono incredibili.
Ma passiamo alla ricetta della pasta di mais.

Ingredienti:                                                                                               
utilizzando la colla Pattex vinil legno (ormai quasi introvabile)                                                                                                                          
*200 gr. di colla;
*140 gr. di amido di mais (maizena):
*1 cucchiaio di olio di vaselina o paraffina liquida (va bene anche l'olio Johnson, dato che contiene la paraffina):
*1 cucchiaio di aceto di vino o succo di limone;
*crema per le mani alla glicerina (Leocrema, Nivea);
*una pentola antiaderente;
*un cucchiaio di legno o plastica;
*pellicola trasparente per avvolgere gli alimenti.


utilizzando la colla Vinavil NPC Stella bianca

*170 gr. di colla;
*140 gr. di amido di mais (maizena):
*1 cucchiaio di olio di vaselina o paraffina liquida (va bene anche l'olio Johnson, dato che contiene la paraffina):
*1 cucchiaio di aceto di vino o succo di limone;
*crema per le mani alla glicerina (Leocrema, Nivea);
*una pentola antiaderente;
*un cucchiaio di legno o plastica;
*pellicola trasparente per avvolgere gli alimenti.


Preparazione:

Versare in una pentola antiaderente la colla, l'olio e l'aceto, mescolare bene senza mettere sul fuoco. Aggiungere, poi, l'amido di mais e mescolare a sua volta. Dopo avere ottenuto un impasto omogeneo, mettere la pentola sul fornello a fuoco basso e continuare a girare fino a quando la pasta inizierà a staccarsi dal fondo e dal bordo della pentola. La cottura dura all'incirca 4/5 minuti e la pasta sarà pronta quando si staccherà completamente dalla pentola. Spegnere il fuoco e lasciare riposare un attimo la pasta di mais. Intanto spalmarsi sulle mani un pò di crema alla glicerina, in modo che l'impasto non si attacchi alla pelle.Prendere la pasta dalla pentola ed iniziare a manipolarla per bene con le mani in modo da formare una palla. Avvolgerla bene nella pellicola, per non farla rimanere a contatto con l'aria. Lasciarla riposare per un pò.
La pasta di mais è pronta per l'uso.

Buon lavoro!

3 commenti:

  1. Proverò la tua ricetta, con la colla pattex legno...e spero che stavolta venga perfetta!!
    Claudia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...